‘Prometeo’, n° 11, novembre-dicembre 1948 (una rilettura)

Nota redazionale: Un recente comunicato, firmato da vari gruppi politici di ‘sinistra’, sostiene che non bisogna essere equidistanti nella contesa fra potenze capitalistiche in Siria. In altre parole bisogna parteggiare solo per un gruppo di stati capitalistici, perché questi stati, pur difendendo gli interessi delle proprie borghesie, non sono imperialisti, mentre i loro avversari invece lo sono. Anche noi sosteniamo che ci sono…