Lettori e statistiche del sito

Proprio in questo mese (maggio 2019) abbiamo raggiunto e superato la soglia psicologica delle cinquantamila visualizzazioni (e  dei 12000 accessi) che aggiunte alle varie migliaia di visualizzazioni dei nostri articoli, presenti su altri siti e blog ospitanti, ci spinge a fare un calcolo ipotetico di sessantamila visualizzazioni. Non si tratta certo di grandi numeri, se si considerano i quasi cinque anni di vita del sito. Ma si tenga conto che gli argomenti trattati non sono molto frivoli o di evasione, quindi diciamo pure che la nostra offerta comunicativa si rivolge a un segmento di mercato di nicchia, formato da persone non alla ricerca di facile  evasione o gossip. Dunque questi numeri, di conseguenza, nonostante tutto sono abbastanza soddisfacenti. Si consideri che quasi il 15% delle visualizzazioni proviene da paesi di tutto il mondo, mentre il restante 85% proviene dall’Italia.

Il sito è a tutti gli effetti l’organo di stampa di un gruppo politico che si richiama alla sinistra comunista internazionale. I testi che pubblichiamo sono in buona parte delle analisi della società contemporanea, nei suoi aspetti più caratteristici: conflitto sociale, economia, politica internazionale, costume.

La nostra chiave di lettura della realtà ha la presunzione di voler essere realistica, almeno nel senso marxista del termine. Possiamo pensare che i nostri lettori, abbiano essi condiviso o meno le nostre analisi, siano comunque interessati a leggere gli articoli presenti sul sito. Un dato emerso dalle statistiche sulle visualizzazioni è la tendenza alla crescita lenta ma costante. Questo ci conforta nell’impegno profuso finora e ci spinge ad affrontare con moderato ottimismo i compiti per il futuro.

Ovviamente non siamo ossessionati dai contatti, dai follower, o dai ‘mi piace’, tuttavia se abbiamo aperto questo sito è perché in fondo ci proponevamo di comunicare ad altri esseri umani il nostro punto di vista, le nostre analisi sul mondo contemporaneo. L’obiettivo era quello di comunicare, nella speranza sottintesa che le nostre analisi fossero condivise da chi visitava il sito, e quindi che i nostri lettori sentissero come noi l’esigenza di studiare la realtà al fine di cambiarla. I dati numerici confortano il nostro obiettivo di partenza. Le analisi contenute nei testi storici della nostra corrente, da noi spesso ripubblicati e commentati, ma anche le analisi sviluppate da noi negli ultimi cinque anni, hanno in comune lo scopo di ritornare a un marxismo non adulterato e  deformato. Proprio il perseguimento di questo scopo ci ha condotto ad analizzare le molte deformazioni teoriche di soggetti politici formalmente, apparentemente, collegati alla nostra stessa tradizione. Il lavoro di lettura e di critica delle posizioni travisatrici non è stato semplice, essendo alcune ‘entità’ politiche abitualmente produttrici di tali posizioni, molto abili nel confondere il vero con il non vero, il reale con l’irreale. Tuttavia riteniamo di essere riusciti sempre a dimostrare i gravi errori teorici presenti in suddette posizioni: (estinzione degli stati borghesi, capitale autonomo, attivismo frontista, comunismo già esistente in fabbrica, spontaneismo e negazione del ruolo del partito, superimperialismo, attualità delle lotte nazionali, funzione antimperialista del terrorismo integralista, scientismo, sindacato di classe, collassismo-fatalista meccanicistico, esaltazione dei movimenti del ceto medio infuriato). Un vero e proprio mucchio di balle. Un campionario di bussole senza capacità di orientamento verso i porti sicuri della teoria marxista storicamente invariante.

Chiudiamo questa breve nota con l’invito ai lettori di continuare a seguirci, e di inviare eventuali messaggi di critica, suggerimenti o testi, di cui terremo conto per migliorare il lavoro intrapreso.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...