Elementi dell’economia marxista

[Prometeo, n. 5, gennaio-febbraio 1947] Il lavoro che prendiamo a pubblicare è una esposizione, in forma in un certo senso diversa dall’originale, del Primo Libro del Capitale. Non è un riassunto e tanto meno una volgarizzazione. Lo studio dell’opera fondamentale di Marx esige una preparazione economica storica e filosofica i cui risultati vanno applicati di pari…

Letture neo-gramsciane: il dispotismo capitalista trasformato in miraggio del futuro

Premessa Nel gennaio 2016 dedicammo alcune righe alla confutazione di una critica al concetto di invarianza ‘storica’ del marxismo, nuove critiche si rivestono oggi, anno 2018, dell’abito neo-gramsciano. Cosa contengono queste posizioni? In sostanza che Marx non avrebbe prodotto una teoria scientificamente completa del passaggio da un tipo di società ad un altro, e quindi…

Vita di organizzazione: Riunione a Nizza di Sicilia (Messina)

Il giorno 15 maggio 2018, è stata tenuta una riunione di militanti e simpatizzanti della nostra organizzazione (La Sinistra Comunista Internazionale), presso Nizza di Sicilia, in provincia di Messina. Il tema all’ordine del giorno era la presentazione e la discussione di alcune analisi presenti nel lavoro appena pubblicato sul sito ‘Tracce di conflitto sociale nel regime…

Comunismo e conoscenza umana

Comunismo e conoscenza umana Premessa ad un’esposizione delle vedute marxiste sulla scienza della storia, dell’uomo e della natura A seguito degli, illustrazione e commento del primo Libro del «Capitale», pubblicammo una nota « Sul metodo dialettico» che voleva essere il passaggio ad una nuova serie, espositiva di quello che può dirsi «il lato filosofico del…

Fatalismo meccanicista, compresenza diacronica nelle transizioni storiche, spontaneismo (l’eterno ritorno di un illusione)

Nota redazionale: Il testo compare una prima volta sul sito nel 2015, e può essere considerato idealmente una integrazione di ‘Storia e dialettica’ del giugno 2015. Il suo sottotitolo è significativamente ‘l’eterno ritorno di un illusione’, perché in effetti gli errori teorici, nella storia del movimento operaio, tendono spesso a mostrarsi come semplice ripetizioni di errori precedenti…

Complessità e metodo dialettico (versione ampliata…)

Nota redazionale: La prima pubblicazione del testo risale al luglio 2016, trovandoci nostro malgrado costretti a rilevare la immota persistenza di talune letture a-dialettiche, ‘collassiste/fataliste’ dei fenomeni storici e sociali, in parole povere inverosimili e assurde,  abbiamo ritenuto che fosse utile riproporlo, in una versione ampliata, essendo il suo contenuto afferente proprio alla critica di…

Alcuni paragrafi tratti da ‘Dialogato coi morti’.

Manuale dei principii   Non è giusto dire che il guazzabuglio ideologico venga solo da oltre cortina. La miseria teorica è insita nel trapasso che il XX congresso ha sbandierato tra la direzione personale di Stalin, sostenuta dal culto della personalità, e la nuova direzione collegiale, legata non si sa poi come ad una nuova legalità comunista nello Stato e…